Ps5 disponibile su Amazon: le nuove scorte vanno a ruba

1
378

Ps5 questa mattina è tornata disponibile su Amazon, le nuove scorte della consolle tuttavia sono finite in meno di 40 minuti.

Anche in questo mese di maggio la situazione sulla disponibilità della nuova consolle Sony, la Ps5, non è cambiata. Gli appassionati che vorrebbero acquistare la nuova ammiraglia della casa nipponica si dovranno rassegnare a questo andamento per tutto il resto dell’anno. Il responsabile delle vendite di Sony, infatti, in un incontro privato con gli azionisti ha confermato che sarà difficile aumentare la produzione entro la fine del 2021 e sebbene siano stati fatti e saranno fatti sforzi nei prossimi mesi, la domanda del mercato sarà sempre più alta dell’offerta che la compagnia in questo momento può offrire.

Il timore della compagnia e che la situazione non migliori nemmeno il prossimo anno. Il dirigente ha spiegato che la carenza di semiconduttori è sicuramente un fattore, ma che questo non è l’unico ad impedire una produzione molto più ampia di consolle. Tale affermazione, dunque, fa dubitare che il restyling della consolle vociferato nei giorni scorsi possa risolvere l’annosa questione della carenza di scorte. D’altronde Ps5 sta vendendo bene, a marzo sono state raggiunte le 7.8 milioni di unità vendute, risultato record per la storia del brand (il precedente record apparteneva a Ps4) e per il mercato videoludico: Ps5 è la consolle venduta più rapidamente della storia.

Leggi anche ->Ps5, scorte limitate fino al 2022: impossibile aumentare gli obiettivi di vendita

Ps5 appare e scompare su Amazon

Insomma, nonostante la domanda sia altissima, la compagnia ha spiegato agli azionisti che non sarà possibile aumentare gli obbiettivi di vendita già fissato. Il prossimo target della compagnia è quello di superare le 14,8 milioni di Ps4 piazzate al primo anno di uscita sul mercato. Obiettivo che rimane alla portata della compagnia, visto che in quattro mesi sono state piazzare quasi 8 milioni di unità. Di quei 7-8 milioni di consolle previste da qui fino a novembre, solo una minima parte giungerà sul mercato italiano, il che significa che ogni volta che uno store digitale la metterà in vendita, la Ps5 sarà venduta nel giro di qualche minuto.

Leggi anche ->Sony si prepara a mostrare i futuri giochi PS5: appuntamento al 4 giugno

Esattamente ciò che è capitato oggi su Amazon. Il colosso della distribuzione, infatti, ha messo a disposizione alcune unità della consolle questa mattina intorno alle 9, ma circa mezz’ora dopo chi visualizzava la pagina trovava nuovamente la dicitura “Non disponibile”. Difficile capire se questa rapidità di esaurimento scorte sia dovuta semplicemente alla brama degli acquirenti o se le unità messe a disposizione sono così poche che questo meccanismo è inevitabile.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here