Raoul Bova, patto con Rocio: presto il matrimonio e il terzo figlio

1
794

Raoul Bova alla soglia dei 50 anni stringe un patto con la sua amata Rocio: a breve convoleranno a nozze e tenteranno di avere un altro figlio.

Il prossimo 14 agosto Raoul Bova compirà i 50 anni, un giro di boa importante per ogni uomo e anche per un divo come lui che in questi decenni si è reinventato completamente in più di un’occasione. Il traguardo arriva per l’attore in un momento importante della sua vita, un momento in cui sembra aver trovato finalmente stabilità sia dal punto di vista professionale che sentimentale.

In questi giorni Raoul si trova sul set di Don Matteo, serie iconica della Rai in cui entra dalla porta di servizio ma in cui otterrà con il passare del tempo il ruolo di protagonista. Sarà lui infatti a prendere il posto di Terence Hill, nei panni di un sacerdote al suo primo incarico. Ancora non è chiaro come avverrà l’avvicendamento tra i due e per scoprirlo bisognerà attendere la messa in onda.

Per quanto riguarda la vita sentimentale, invece, tutto procede a meraviglia già dal 2013, da quando si è innamorato ed ha intrapreso la relazione con Rocio Munoz. I due si sono conosciuti sul set di ‘Immaturi – Il viaggio‘ e sin dal primo momento c’è stata stima ed una sorta di attrazione latente. Ci sono voluti due anni prima che questa attrazione diventasse manifesta ed i due cominciassero a frequentarsi.

Leggi anche ->Alberto Matano, i suoi passi verso la felicità sconvolgono il pubblico

Raoul Bova, matrimonio e poi terzo figlio con Rocio

Dalla compagna Raoul ha avuto le figlie Luna e Alma. Le piccole sono la sua gioia, anche se l’attore ammette che a differenza dei fratelli, loro stanno sperimentando un lato più severo del suo carattere: “Ho con loro una complicità enorme, non so se perché sono femmine”. Complicità che ha anche con l’attuale compagna, come confessato proprio dall’attore: “Siamo come un’unica persona”.

Leggi anche ->Federica Panicucci sostituita a Mattino Cinque: cosa c’è dietro all’addio

Ora tutto è perfetto, visto che anche i figli avuti dall’ex moglie Chiara Giordano, Alessandro Leon e Francesco, hanno accettato il rapporto con l’attrice spagnola ed il ruolo di fratelli maggiori: “Ho aspettato che si sentissero liberi di vederle. Oggi si vogliono bene, ne sono felice”. Insomma niente impedisce a Raoul e Rocio di allargare la famiglia, qualora ne avessero voglia, e l’attore di certo non si tirerebbe indietro: “Non pongo limiti alla provvidenza”. Prima, però, pare che per la coppia ci sia davanti un passo importante: sembra infatti che Rocio abbia strappato una promessa al compagno e che dopo i 50 anni di Raoul possa esserci finalmente un matrimonio.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here