Razzo in caduta libera sull’Italia: massima allerta in 9 regioni

54
1763

Ben 9 regioni del centro-sud Italia rischiano di essere colpite da un razzo spaziale cinese. La Protezione civile raccomanda di evitare di stare all’aperto. 

Vaste aree di 9 regioni del centro-sud Italia potrebbero essere interessate dalla caduta di frammenti del razzo spaziale cinese ‘Lunga marcia 5B’: Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Puglia, Calabria, Sicilia e Sardegna. La previsione di rientro sulla terra è fissata per le ore 2:24 di domani, domenica 9 maggio, con una finestra temporale di incertezza di ± 6 ore. Chi pensava che certe cose possono succedere solo nei film dovrà ricredersi.

La minaccia del Razzo cinese sul Belpaese

Le indicazioni arrivano dal Comitato Operativo della Protezione Civile convocato dal capo Dipartimento, Fabrizio Curcio, che raccomanda di stare al chiuso ed evitare luoghi aperti dal momento che “è poco probabile che i frammenti causino il crollo di edifici”. Il rientro in atmosfera è previsto per questa notte.

Leggi anche –> Treno deraglia di notte a Cosenza: dopo lo schianto la corsa in ospedale 

Le previsioni di rientro, precisa la Protezione civile, saranno soggette a continui aggiornamenti in quanto legate al comportamento dello stesso razzo e agli effetti che la densità atmosferica imprime agli oggetti in caduta, oltre a quelli legati all’attività solare. Nell’intervallo temporale considerato, in particolare, sono tre le traiettorie che potrebbero coinvolgere l’Italia.

Leggi anche –> Roma, terribile incidente sul Grande raccordo: due morti

Il tavolo tecnico – composto dall’Asi (Agenzia Spaziale Italiana), da un membro dell’ufficio del Consigliere militare della Presidenza del Consiglio, da rappresentati del ministero dell’Interno, della Difesa e degli Esteri, oltre a Enac, Enav, Ispra e la Commissione Speciale di Protezione civile della Conferenza delle Regioni – continuerà, insieme ai rappresentanti delle 9 regioni in questione, a seguire tutte le operazioni del rientro, fornendo analisi e aggiornamenti sull’evoluzione delle operazioni.

“Sulla scorta delle informazioni attualmente rese disponibili dalla comunità scientifica – sottolinea la Protezione civile – è possibile fornire alcune indicazioni utili alla popolazione affinché adotti responsabilmente comportamenti di auto protezione: è poco probabile che i frammenti causino il crollo di edifici, che pertanto sono da considerarsi più sicuri rispetto ai luoghi aperti”. Si consiglia comunque “di stare lontani dalle finestre e porte vetrate; i frammenti impattando sui tetti degli edifici potrebbero causare danni, perforando i tetti stessi e i solai sottostanti, così determinando anche pericolo per le persone”.

 

54 COMMENTS

  1. I would like to thnkx for the efforts you have put in writing this website. I’m hoping the same high-grade web site post from you in the upcoming as well. In fact your creative writing abilities has encouraged me to get my own site now. Actually the blogging is spreading its wings quickly. Your write up is a great example of it.

  2. We still cannot quite feel like I could truthfully come to be a type checking important points available your webblog. Our neighbors and i are sincerely thankful for your personal generosity nicely giving me possibility pursue our chosen profession path. Just info I bought within your web-site.

  3. The guidelines you discussed here are extremely priceless. Rrt had been such a pleasurable surprise to get that waiting for me once i woke up now. They are usually to the point and easy to grasp. Thanks for your time for the thoughtful ideas you’ve got shared here.

  4. Comfortabl y, the post is really the sweetest on that notable topic. I suit in with your conclusions and also definitely will eagerly look forward to your upcoming updates. Simply just saying thanks can not simply just be enough, for the phenomenal lucidity in your writing. I will directly grab your rss feed to stay abreast of any updates. De lightful work and much success in your business endeavors!

  5. Aw, this was an exceptionally nice post. Finding the time and actual effort to produce a really good articleÖ but what can I sayÖ I put things off a lot and don’t seem to get anything done.

  6. 657679 612222Properly, that is wonderful, yet consider further options weve got here? Could you mind submitting an additional article relating to them also? Several thanks! 842610

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here