Roberto Angelini, dietrofront dopo le critiche: “Chiedo scusa, prendo una pausa”

0
4642

Dopo le critiche degli ultimi giorni, Roberto Angelini chiede scusa: “ho sbagliato e mi dispiace. Ripongo la chitarra nella custodia”.

Tutto è iniziato la settimana scorsa, quando Roberto Angelini ha ricevuto una multa di 15mila euro per aver fatto lavorare una conoscente in nero nel suo ristorante. “Ho appena scoperto di essere stato denunciato da un’amica alla Guardia di finanza” ha scritto l’uomo online, lamentandosi della situazione. “Dopo un anno di sacrifici per non chiudere cercando di limitare al massimo il ricorso alla cassa integrazione per i miei dieci dipendenti (visti i tempi biblici). Pagheró, non è questo il punto. E se non avessi potuto pagare? Per colpa di una pazza incattivita dalla vita sarei stato costretto a chiudere e mandare a spasso 10 persone. Gli occhi lucidi non sono per la multa ma per il tradimento ricevuto da una presunta amica che ha mangiato e dormito a casa mia. Che mi confidò che aveva bisogno di soldi e io pensai bene di aiutarla”.

Leggi anche -> Isola dei Famosi, il programma si chiuderà senza il vincitore

In molti non hanno apprezzato lo sfogo di Angelini: mentre alcuni personaggi famosi hanno espresso la loro solidarietà, altri lo hanno criticato fortemente. “Lacrime, dramma, solidarietà al cantante-imprenditore di Emma, Jovanotti, Elodie e altri vip” ha scritto Selvaggia Lucarelli su Facebook. “E insulti alla lavoratrice. Insomma, la sinistra che ci piace: solidarietà all’imprenditore, mica al lavoratore”.

Roberto Angelini, le scuse

Dopo due giorni dal suo primo post online, Angelini è tornato sull’argomento. “Ci tenevo davvero a ringraziarvi per l’affetto e il sostegno ricevuto. Ho scritto un post di pancia e forse avrei potuto evitarlo. Mi dispiace però leggere insulti verso la ragazza e mi rendo conto di essere in una posizione privilegiata. Ho sbagliato. E infatti pago. In tutto questo, a dimostrazione della mia coglionaggine, mi sono dimenticato che oggi sarebbe uscita una mia nuova canzone. Ho incasinato la giornata di tutte le persone che lavorano da mesi al mio progetto”.

Leggi anche -> Uomini e Donne, Gemma Galgani crolla in diretta: mai vista così

Questa spiegazione però non è bastata al pubblico, che ha chiesto delle scuse più sincere. “Chiedo scusa. Ho sbagliato e mi dispiace” ha scritto infine il musicista, annunciando di voler sparire per un po’ sia dai social che dalla televisione. “Ripongo la chitarra nella custodia e mi prendo una pausa”. Per il momento, quindi, Roberto Angelini non si esibirà più a Propaganda Live.