Romina Power, la preghiera disperata: “Non si deve morire a quell’età”

1
280

Romina Power ha dedicato su Instagram un pensiero per una ragazza davvero molto speciale che purtroppo non c’è più.

È un urlo di dolore disperato quello che Romina Power ha voluto lanciare e condividere con tutti i suoi fan e follower su Instagram. La celebre cantante ha versato lacrime di rabbia e dolore, ma anche espresso una preghiera nei confronti di Camilla, la 18enne che dopo essersi sottoposta al vaccino purtroppo è venuta a mancare.

Il dolore di Romina Power

“Prego per Camilla e che nessuno debba morire a quell’età con quel sorriso sulle labbra. Un sorriso che prometteva una vita felice e significativa. Mi stringo ai suoi genitori e parenti 🙏”. Così scrive Romina Power nel suo post su Instagram.

Leggi anche –> Romina Power, il consiglio ai fan: “Non c’è nulla di più importante”

La ragazza, la cui storia ha commosso ma anche indignato il grande pubblico, qualche giorno fa aveva ricevuto la prima dose di vaccino AstraZeneca, e da quel momento è purtroppo iniziato per lei un vero e proprio calvario. Tra dolori e malessere, la 18enne è tornata in ospedale manifestando numerosi problemi, salvo poi essere rimandata a casa. Il 5 giugno, però, Camilla è tornata in ospedale, sono stati ripetuti gli esami che hanno rilevato un “esito emorragico” che purtroppo di lì a poco ha causato la sua morte.

Leggi anche –> Romina Power, il commovente messaggio: “Il tempo passa, l’amore rimane”

Un dramma a cui Romina Power, sempre molto vicina a queste vicende umane e purtroppo dolorose, non può credere: ecco allora la sua preghiera ricca e carica di dolore, rabbia e disperazione. E’ proprio vero: a 18 anni non si può morire così, con il sorriso sulle labbra per la felicità di aver fatto il tanto desiderato vaccino.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Romina Power (@rominaspower)

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here