Seat Music Awards, serata di polemiche: brutti ascolti e rissa con Fedez

8
129

Ieri sera i Seat Music Awards non hanno brillato in termini di ascolti, mentre hanno fatto il pieno di polemiche: ecco cos’è successo. 

Come prevedibile, a vincere gli ascolti tv di ieri, giovedì 9 settembre, è stato il primo appuntamento dei Seat Music Awards 2021, ma con un margine di vantaggio sugli altri programmi meno ampio di quanto ci si aspettasse. Carlo Conti e Vanessa Incontrada hanno premiato diversi cantanti per gli album e i singoli più gettonati dell’estate, e per la prima volta sul palco dell’Arena di Verona sono apparsi grandi volti dello spettacolo come Maria De Filippi.

Di tutto e di più ai Seat Music Awards

Maria De Filippi ha ricevuto un premio per il suo contributo al mondo della musica in tanti anni di Amici, con decine di talenti sfornati dal talent. E con l’occasione si è lasciata andare anche a un’inedita dichiarazione d’amore nei confronti di Carlo Conti (il quale imbarazzatissimo ha cercato di trarsi d’impaccio).

Leggi anche –> Carlo Conti, la rivelazione inaspettata su Vanessa Incontrada

Leggi anche –> Maria De Filippi su Rai Uno a settembre: cosa farà la conduttrice

I Seat Music Awards 2021 sono stati seguiti da 3.153.000 telespettatori, pari al 19.8% di share, in calo rispetto all’edizione 2020, ma tant’è. Soprattutto, non sono mancate le polemiche: l’omaggio a Raffaella Carrà è arrivato dopo la mezzanotte, e solo per una manciata di minuti; Pio e Amedeo hanno lanciato velenose frecciatine a Fedez con il loro siparietto sul tema della libertà di espressione in tv (una sorta di schiaffo morale dopo i fatti accaduti durante l’ultimo Concertone del Primo Maggio, col rapper che puntava il dito contro la censura della Rai).

“Grazie alla Rai per non averci censurato!”, hanno dichiarato Pio e Amedeo in diretta. “Se Pio e Amedeo sono in prima serata sulla Rai, vuol dire che è libera! Nessuno ci ha chiesto cosa avremmo detto!”, hanno aggiunto facendo ironicamente riferimento alla polemica del 1° maggio tra l’azienda e il cantante e citando tra le ultime sponsorizzazioni quella di smalti di Fedez. E ancora: “Noi dedichiamo questo premio… alla libertà di opinione. Augurandoci che la libertà non passi per la decisione di qualche associazione, per l’oligarchia del gusto, viva la libertà”.

Non è tardata ad arrivare la replica di Fedez su Instagram: “Stavo andando a nanna e mi hanno scritto ‘Pio e Amadeo t hanno dissato’… Figo, una delle cose più fi**e viste in Rai, una grande installazione artistica. Nella rete in cui non vorrebbero che tu citassi i nomi dei politici perché non è presente il contraddittorio, ti ripulisci la coscienza ingaggiando due rivoluzionari anticonformisti, cercando di spu**anare l’avversario senza contraddittorio. Bravi tutti”. E per concludere: “Mi è piaciuto. Bravi Pio e Amedeo. Spero di diventare un giorno un anticonformista, un antisistema come voi. Domani incomincerò uscendo per la strada dando del ne*ro e del fr*cio a tutti per strappare un sacco di sorrisoni”.

8 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here