Silvia Toffanin, l’assenza inaspettata scatena il caos: lei si tira fuori

1
321

I più attenti già lo avranno notato: Silvia Toffanin è una delle poche conduttrici che ancora non è online. Ma perchè? Lo spiega lei stessa.

Silvia Toffanin

In un’epoca come questa, chiunque si può trovare online: dal collega di lavoro al personaggio più conosciuto in televisione, c’è sempre una buona probabilità che tutti abbiano un profilo social (che sia su Facebook, Instagram o Twitter). E’ proprio per la facilità con cui ormai si riesce a sapere tutto di tutti, forse, che risulta così sorprendente quando un personaggio pubblico decide di ‘nascondersi’ dai followers e non apparire mai online.

Leggi anche -> Emma Marrone, ritorno di fiamma con De Martino? Le parole da brividi

Silvia Toffanin non si deve neanche presentare: in quanto conduttrice di successo (una delle più conosciute di Mediaset) è già ampiamente conosciuta. Moglie di Pier Silvio Berlusconi, regina di Verissimo… eppure la donna in tutta la sua carriera non ha mai creato neanche un solo profilo social. Come mai? La spiegazione l’ha data lei stessa nel corso della sua ultima intervista con Sorrisi e Canzoni Tv.

Silvia Toffanin, come mai non compare sui social: “Non interessa a nessuno”

Sono tante le colleghe della Toffanin ad avere un profilo personale sul web: ultimamente il più gettonato è Instagram, su cui si possono tenere aggiornati i propri followers sia pubblicando foto dalla propria vita personale che ricordando gli appuntamenti televisivi settimanali. La conduttrice, però, non sembra affatto interessata: nella sua intervista a Sorrisi e Canzoni Tv ha confessato di essere una persona molto riservata. Questa, però, non è l’unica ragione per cui la Toffanin si tiene lontana dal web.

Leggi anche -> Michelle Hunziker, ‘incidente’ domestico: lo scherzo finisce malissimo

“In confidenza, credo che a nessuno interessi sapere cosa mangio a pranzo, dove sono stata a cena o che esercizio faccio in palestra” ha dichiarato la conduttrice. Silvia Toffanin vuole mantenere un certo riserbo sulla sua vita privata: non le piace far vedere troppo di sé online. Nella sua intervista ha anche sottolineato come, da madre, non vorrebbe mai vedere una fotografia dei suoi figli sui social. Insomma: i suoi fan dovranno limitarsi a seguire il profilo ufficiale di Verissimo.

Silvia Toffanin

1 COMMENT

  1. Hip dysplasia is not uncommon in many dog breeds, particularly the larger breeds. It is a deformity of the of the hip joint so the bone and socket do not fit snug. It causes rubbing and degeneration of the bone, inflamation and damage to surounding cartalidge. The condition usually leads to arthritus as the bone is grinded down new mishapen bone grows back causing pain. The good news about Canine Hip Dysplasia is that most cases can be treated to help eliminate or decrease pain, allowing fairly normal levels of activity. Very few dogs today have to be put to sleep to alleviate suffering. There are always choices to be made, but the vast majority of affected animals can live quite comfortable lives. Depending on how severe the damege is pain medication and anti-inflammatory drugs can be given. Another very good supplement to give is glueclosamine. Eventually though surgery might be necessary. . . I would suggest talking to the shelter about having him examined by a vet of your choice before officially adopting him. If you are willing to spend a little money to consult with a vetranarian you’ll be able to discuss this guy’s prognosis. This way you can know beforehand if his case is mild or severe and what treatment options are reccommended and at what cost. I hope I haven’t scared you away from adopting this dog because it may only be arthritis misdiagnosed or a mild case of hip dysplasia, only a vet can tell you for sure.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here