Superquark, anticipazioni puntata del 21 luglio: ecco i temi

0
208

Superquark torna con un altro appuntamento settimanale. Lo show targato Rai si preannuncia sempre molto interessante. 

Superquark

Nuova settimana e nuovo appuntamento con Superquark. L’amatissimo programma di Rai 1 torna in prima serata per emozionare tutti gli appassionati di cultura.

Come sempre al timone troveremo l’immenso Piero Angela che ci guiderà tra i vari temi della serata. Scopriamo di più sulle anticipazioni di questo secondo episodio.

Superquark: ecco tutto quello che c’è da sapere

Dopo il grande successo della prima puntata, il programma di divulgazione torna con un secondo appuntamento tutto da scoprire. Questa volta ci saranno tre temi principali: l’acqua, le  mascherine contro il Covid-19 e il riciclo della plastica.

Leggi anche -> Cesare Bocci, il confronto con Alberto Angela finisce male

Il primo tema verrà trattato con l’aiuto di un documentario della BBC. Nel video si vedrà un pianeta perfetto dove tutto si origina dall’acqua che fa crescere i vegetali che sono una grande risorsa per il pianeta.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Successivamente ci sarà un reportage di Paolo Maglio e Rossella Li Vigni nella quale si parlerà di specifici laboratori dove si effettuano tesi sui dpi tra i quali anche le mascherine. L’ultimo servizio sarà invece di Giovanni Carrada e Rossella Li Vigni. Qui i telespettatori potranno scoprire di più sul riciclo di quei tipi di plastica che ad oggi non sono ancora riciclabili.

Leggi anche -> Maurizio Costanzo contro Mediaset: la risposta di Pier Silvio Berlusconi

L’episodio andrà in onda alle ore 21:20 su Rai 1. Le persone da casa potranno seguire la puntata anche in diretta streaming su Raiplay oppure sarà possibile rivederla in seguito. Sicuramente Superquark  saprà difendersi molto bene dalla concorrenza. Infatti, già la scorsa settimana aveva vinto con il 13% di share-Dati Auditel. Chissà quali ascolti farà registrare questa volta. Ciò che è sicuro è che il format continua ad interessare sempre un bacino molto ampio di telespettatori.

Superquark

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here