Test di logica: indovina quali carte vanno girate per verificare la tesi

    4
    372

    In questo test di logica vi viene chiesto di girare delle carte per dimostrare che la tesi data è vera: voi quali carte girereste?

    I test di logica sono strutturati in modo da indurre in confusione chi li affronta e portarli a dare una soluzione rapida ma non per forza corretta. I termini utilizzati nelle domande, nelle asserzioni e nelle tesi sono volutamente scelti per indurre all’errore. Quando vi sottoponete ad un test di logica, dunque, dovete fare attenzione al senso della proposizione per intero, senza favi ingannare da un termine o un’indicazione inserita proprio per fuorviare.

    Il test di logica odierno l’ho trovato molto simpatico e non di semplice risoluzione. Questo perché solitamente siamo portati a ragionare meglio su questioni pragmatiche e reali che su questioni ipotetiche e figurative. La dimostrazione di ciò che stiamo dicendo risiede nel fatto che chi ha ideato il test ha messo a confronto la situazione figurativa con una reale. Il risultato è che mettendosi a confronto con la situazione ipotetica solo il 10% degli utenti è riuscita a indovinare la risposta esatta, mentre la soluzione è risultata chiara a tutti confrontandola con una situazione reale.

    Leggi anche ->Test della personalità: scopri il segreto che nascondi anche a te stesso

    Test di Logica: quali carte bisogna girare per confermare la tesi

    Come potete vedere dall’immagine che c’è ad inizio articolo, abbiamo due carte con un numero sopra (3 e 8) e due carte girate, una di colore verde e l’altra di colore blu. Ci viene chiesto quali carte bisogna girare per confermare la seguente tesi: “Se una di queste carte ha un numero pari su un lato, nell’altro è di colore verde”. Provate a risolvere dunque il test e poco sotto vi troverete la soluzione e la spiegazione.

    Leggi anche ->Test di logica, serie numerica figurale: la risposta vi sorprenderà

    Soluzione

    La soluzione a questo test è: la carta con il numero 8 e quella di colore blu. Girando infatti la carta numero otto possiamo appurare che il retro è di colore verde. Ma questo non basta per verificare la tesi iniziale. Girando quella verde appureremo che c’è un numero pari anche su quella, ma non che quella di colore blu non abbia dall’altro lato un numero pari. Dunque per essere certi che l’asserzione iniziale è vera, dobbiamo girare oltre alla numero 8 anche quella di colore blu, così da dimostrare che non c’è un numero pari dall’altro lato. Lo stesso risultato, ovvero di appurare che a numero dispari corrisponde il colore blu lo otterremo girando la carta con il numero 3? No, perché non ci viene detto che ogni carta dispari ha il retro di colore blu, potrebbe essere di qualsiasi altro colore.

    4 COMMENTS

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here