Vite al Limite, che fine ha fatto e come sta Brandon Scott

7
909

Brandon Scott è stato uno dei protagonisti più amati dal pubblico di Vite al limite: scopriamo come sta e cosa fa oggi il ragazzo.

Brandon Scott ha partecipato a ‘Vite al Limite’ quando era poco più che ventenne. Il giovane proveniente dall’Ohio ha vissuto un’infanzia e un’adolescenza difficili, segnate dalle liti continue continue dei genitori. Appena entrato nella clinica, infatti, il giovane ha spiegato che il cibo è sempre stato il suo rifugio, ogni volta che i genitori litigavano e urlavano lui si chiudeva nella sua stanza e cominciava ad abbuffarsi.

Un’abitudine malsana che ha portato avanti durante tutto il periodo del liceo e che, giunto all’università, l’aveva portato a pesare 330 chilogrammi. Quel peso non metteva solo a rischio la sua vita, ma lo aveva portato anche a perdere fiducia in sé stesso. Non si piaceva esteticamente e la paura del giudizio degli altri lo aveva demotivato. D’altronde era abituato sin da piccolo a scappare dalle problematiche e sentirsi incapace di qualsiasi evoluzione positiva.

Leggi anche ->Belen Rodriguez, le gravi accuse dopo il parto: cos’è successo

Brandon Scott: come sta e cosa fa oggi

Per Brandon Scott, dunque, l’approdo alla clinica del dottor Nowzaradan non era solo finalizzata alla perdita del peso, ma anche alla conquista di una sicurezza personale. Dimostrare a sé stesso e agli altri che una volta che si era prefisso un obiettivo era in grado di portarlo a termine con successo era ciò di cui aveva bisogno per guadagnare sicurezza e darsi la spinta verso la carriera che aveva sempre sognato.

Nei dodici mesi di permanenza a ‘Vite al Limite‘, Brandon è riuscito a perdere 50 chili, raggiungendo le condizioni necessarie per sottoporsi al bendaggio gastrico. Nell’anno successivo il giovane americano ha perso altri 140 chili, arrivando a pesare 141 chilogrammi. Un risultato incredibile che rappresenta solo uno step ulteriore fino al raggiungimento del peso ideale per la sua corporatura.

Leggi anche ->Vite al limite… e Poi: il “miracolo” di Milla, quanto pesava e com’è diventata

Come detto, però, la perdita di peso era solo uno dei suoi obbiettivi. La rinnovata fiducia in sé stesso l’ha portato a inseguire anche la realizzazione personale in campo lavorativo. Oggi Brandon Scott non è solo un musicista Jazz conosciuto in tutti gli Stati Uniti, ma è anche diventato cantautore e in questi mesi sta promuovendo i suoi brani.

7 COMMENTS

  1. 109286 962368Id ought to verify with you here. Which isnt something I often do! I take pleasure in reading a post that could make people feel. In addition, thanks for permitting me to comment! 588447

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here