Vite al limite, la storia di Olivia: pesava 264 kg, ecco com’è oggi

0
997

Quando è arrivata davanti alle telecamere di Vite al limite, Olivia pesava 264kg: oggi la donna è completamente cambiata!

Vite al limite è uno dei reality show più guardati su Real Time. Girato in America, il programmata conquistato immediatamente anche il pubblico italiano. Ogni puntata segue la vita di persone patologicamente obese che vogliono cambiare il loro stile di vita: accanto a loro c’è un’intera equipe medica che cercherà di aiutarli a raggiungere il loro scopo (capitanata dal famosissimo dottor Nowzaradan).

Leggi anche -> Vite al limite, la storia di Chrystal: quanto pesava e com’è diventata

All’inizio del suo percorso Olivia Cruz si è spostata da Chicago (nello stato dell’Illinois) fino alla clinica del dottor Nowzaradan in Texas pur di cambiare la sua vita una volta per tutte. A soli 46 anni Olivia pesava ben 264kg: da sola non poteva né alzarsi né camminare. Per via dei suoi problemi di salute la donna viveva nel seminterrato della madre (che le faceva anche da badante).

Vite al limite, ecco com’è Olivia oggi

Vivere in condizioni simili può avere forti ripercussioni non solo sulla salute fisica di una persona, ma anche su quella mentale. Quando è arrivata a Vite al limite Olivia non poteva più andare avanti sapendo di non poter fare neanche il più piccolo gesto senza essere aiutata dalla sua famiglia; proprio per questo ha fatto di tutto pur di cambiare la sua situazione, accettando qualsiasi consiglio del dottor Nowzaradan.

Leggi anche -> Vite al limite, Ryan Wagner pesava 326 chili: oggi è finito molto male

Alla fine della sua puntata ha perso più di 100kg, dimostrando a sé stessa ed alla sua famiglia di potercela fare. Ora, a distanza di anni, Olivia è quasi irriconoscibile: non solo ha perso ancora peso, ma è riuscita a seguire il suo sogno e diventare una chef. La donna adesso cucina piatti sani non solo per sé stessa, ma anche per gli altri (e dona pasti caldi a chi più ne ha bisogno).