Vite al Limite, Paul McNeill: l’annuncio sull’operazione, poi la svolta

0
275

I telespettatori di Vite al limite vogliono sapere se Paul McNeill riuscirà ad ottenere il permesso per l’operazione di riduzione peso.

paul macneillCome tutti i protagonisti di Vite al Limite, anche Paul McNeill si è presentato al Dottor Nowzaradan per risolvere i suoi problemi di peso e scongiurare gli eventuali problemi di salute che potrebbero causare. L’episodio che ha vito protagonista quest’uomo è finito in maniera positiva, Paul è riuscito a perdere gran parte del peso necessario a sottoporsi all’operazione di bendaggio gastrico che lo aiuterebbe a tornare un normopeso, ma il percorso verso la tanta agognata operazione non era concluso.

Nei mesi successivi alla sua partecipazione al programma ‘Vite al Limite’, Paul ed il dottor Nowzaradan hanno contrattato sul suo trasferimento a Houston. Il protagonista del programma voleva essere sicuro che il suo trasferimento fosse finalizzato a ricevere l’operazione, mentre il medico gli chiedeva di trasferirsi per i controlli necessari rinviando la decisione sull’operazione ad un secondo momento.

Leggi anche ->Romina Power, polmoni pieni: l’annuncio sui social col figlio

Paul McNeill ha fatto l’operazione per la riduzione del peso?

Alla fine Paul è riuscito a strappare il consenso al trasferimento solo per l’operazione, a condizione che in un mese riuscisse a perdere altri 7 chili. A quanto pare l’uomo si è messo d’impegno ed è riuscito nell’intento, adesso si deve stabilire solo quando effettuare l’operazione. Per riprendere a lavorare dopo l’intervento, infatti, dovrebbero passare 6 settimane, durante le quali l’uomo non potrebbe lavorare e dunque non potrebbe sostentare sé stesso e la sua famiglia.

Leggi anche ->Il paradiso delle signore, le anticipazioni: il clamoroso ritorno che nessuno si aspettava

Per questo in agosto McNeill ha lanciato una campagna di raccolta fondi in cui chiede ai fan un aiuto economico per affrontare questo passo importante. La raccolta fondi è stata condivisa anche sul profilo Instagram della fidanzata. Alla fine di agosto è giunta la tanto attesa notizia: Paul si è sottoposto all’operazione ed ora continuerà a lavorare duro per continuare a perdere peso. Insomma il percorso è andato nel migliore dei modi ed ora ha tutte le carte in regola per riuscire a riprendere in mano la propria vita.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here