Whatsapp, la novità per le foto in alta definizione: nessuno lo sapeva

0
318

Un trucco incredibile per non dover più comprimere le foto inviate tramite Whatsapp e godervi l’HD in sicurezza!

Che si tratti dell’album di fotografie delle vostre vacanze, delle cinquecento foto di vostra nipote appena nata o del vostro cagnolino da inviare a tutti i vostri amici, Whatsapp sembra il metodo più facile e veloce. Prima dell’avvento di questo comodissimo social eravamo costretti ad inviare le foto tramite mail pesantissime e piene di allegati oppure con siti esterni scomodi. Ma c’è il rovescio della medaglia, naturalmente: via messaggio, le foto perdono di qualità.

Ma evitare questo problema, oggi, si può! Esiste infatti un trucchetto infallibile per evitare di inviare foto stupende e in hd e di ritrovarsi con immagini compresse e con la metà della qualità. Non occorrono app o siti particolari, né plug-in o aggiornamenti strani: basta una semplicissima scorciatoia. Ecco come fare.

Whatsapp: come inviare foto in alta definizione

Le foto catturano momenti bellissimi della nostra vita che non sono così cotretti a rimanere solo nei ricordi, ma che possiamo rivivere ogni volta che vogliamo. Oggi, l’avvento degli smartphone ci ha abituati a scattare centinaia di migliaia di foto all’anno e spesso sentiamo il bisogno di condividerle con i nostri amici. E quale modo migliore di inviarle comodamente tramite Whatsapp?

Leggi anche–>Loredana Lecciso, scoppia il caos: qualcosa non torna nelle sue dichiarazioni

Utilizzando questa fantastica app per messaggi si evitano mail pesanti e scomode e altri siti esterni che non tutti sanno utilizzare o conoscono, le foto possono essere inviate tramite messaggio in pochissimi secondi. Ma c’è un problema: Whatsapp automaticamente le comprime e perdono di qualità, finendo per non risultare belle come le vediamo inizialmente. Ecco che i nostri amici dall’altra parte del telefono non possono godere della stessa bellissima foto in alta definizione che noi vogliamo mostrare loro. Ma tutto questo si può evitare!

Leggi anche–> Belen rompe il silenzio, tutta la verità su Antonino: il reale motivo dell’addio

Basta infatti un piccolo accorgimento, un trucco per inviare foto ad altissima definizione senza che si perda qualità. Quando dovete inviare un’immagine pesante, infatti, non mandatela tramite l’opzione di invio foto e video, ma utilizzate l’opzione “documenti“, contrassegnata dall’icona del foglio di colore viola. Inviando le vostre foto come fossero documenti, avrete molto più margine di peso per i vostri file, che in questo modo non verranno compressi, e non dovrete più rinunciare alle immagini in alta definizione.

whatsapp