Francesca Alotta, il dramma in ospedale: “Abbandonata dal marito dopo l’aborto”

10
287

Francesca Alotta è stata ospite ad Oggi è un altro giorno, ed ha deciso di raccontare una parte davvero dolorosa del suo passato.

Francesca alotta

Il programma in onda su Rai1 condotto dalla splendida Serena Bortone, Oggi è un altro giorno, ha fatto molto discutere a partire dalla giornata di ieri, 12 Novembre 2021. Il motivo è stato uno degli ospiti della puntata, ovvero la cantante Francesca Alotta. Che cosa avrà raccontato di inedito la donna? Scopriamo insieme tutto quello che è successo.

Leggi anche->Alessia Cammarota, il dramma dell’aborto: “Non voglio più figli”

Durante il corso della puntata, la Alotta ha fatto i conti con i fantasmi del passato, raccontando a cuore aperto la lotta contro il tumore, e il terribile dramma dell’aborto, che ha vissuto da sola in ospedale. “Mia madre, che è stata malata anche lei, è una grande guerriera.” ha raccontato la donna nel salotto della Bortone. “Mi è stata vicina. Quando mi sono operata però anche lei stava male, non è stato facile e in più in quel periodo c’è stato il lockdown che ci ha temporaneamente separate”. Sembrerebbe però che Francesca sia riuscita a superare il tutto con coraggio, sostenuta soprattutto da tre amiche formidabili. “Tre mie ammiratrici che conoscevano la situazione fortunatamente si sono trasferite da me e mi hanno tenuto compagnia per cinque mesi. Ora siamo amiche inseparabili”.

Leggi anche->Oggi è un altro giorno, il terribile lutto di Dodi Battaglia: “Non ne voglio più parlare”

Durante il corso dell’intervista, la cantante ha avuto la forza di ricordare anche la perdita di suo figlio. “Io sono nata mamma, mi sentivo di esserlo. Poi l’ho perso perché la mia era una situazione già complicata e avevo molti fibromi”. Infine, la Alotta ha sganciato la bomba, raccontando il dramma dell’abbandono in ospedale. “Ho superato tutto grazie alla fede. Mio marito mi ha lasciata sola in ospedale, ci sono uomini che scappano dal dolore”.

Leggi anche->Valeria Marini, il dramma dell’operazione: “Rischiato di perdere la vista”

Francesca Alotta, l’intervista ad Oggi è un altro giorno: il ricordo del primo programma con Carlo conti

Durante la puntata di ieri di Oggi è un altro giorno, c’è stato tempo anche per un po’ di leggerezza nel salotto di Serena Bortone. La celebre Francesca Alotta ha infatti raccontato della prima esperienza nel cast del programma di Carlo Conti. “Era il quinto provino che facevo. Avevo smesso per qualche anno, poi ho provato ed è andata bene.” ha pronunciato la donna, con il sorriso stampato sulle labbra. Poi ha continuato: “È bello ma molto duro perché non c’è solo il trucco: devi provare le canzoni tutti i giorni, magari perdendo la voce”.

Il ricordo della cantante è poi volato veloce sul dolce ricordo della propria famiglia. “Vengo da una famiglia di artisti.” ha esordito Francesca. Poi ha continuato: “Mio padre ha rinunciato alla sua carriera già molto avviata per noi figli e gli devo molto. Quando mi hanno offerto il primo contratto mi hanno chiesto di cambiare nome ma io ho rifiutato per lui”. Infine, un dolcissimo aneddoto, che la Alotta custodisce come un vero e proprio ricordo prezioso. “Quando ho vinto il Cantagiro prima di Sanremo mio padre ha pianto e mi ha detto: Grazie di avermi fatto vivere quello che io non ho mai vissuto. Siete la nostra gioia di vita”.

10 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here