Madeleine McCann è stata uccisa in Portogallo: l’annuncio della polizia tedesca

0
12250

Madeleine McCann, per la polizia tedesca è stata uccisa in Portogallo, ad opera del sospettato Christian Brueckner. La piccola scomparve da Praia da Luz, dove si trovava con la sua famiglia, nel maggio del 2007, all’età di 3 anni.

Madeleine McCann

I genitori della bambina hanno dichiarato che ancora oggi non perdono le loro speranze. E intanto, per gli investigatori tedeschi la piccola sarebbe morta in Portogallo e l’autore dell’omicidio sarebbe Christian Brueckner.

Madeleine McCann, per la polizia tedesca la piccola è stata uccisa in Portogallo

La piccola Madeleine sarebbe morta in Portogallo, uccisa da Christian Brueckner. Ad affermarlo sarebbe stato, a 14 anni dalla scomparsa della piccola, Hans Christian Wolters, procuratore tedesco che guida in Germania le indagini sul caso, come si legge sulle pagine del Sunday Mirror. Di recente aveva inoltre dichiarato di avere le prove della colpevolezza del 44enne Brueckner.

Leggi anche –> Maddie McCann è viva, la speranza dei genitori: il loro annuncio

Tale dichiarazioni giungono in un momento in cui i genitori della piccola avevano recentemente ammesso di continuare sempre a sperare di rivedere la loro bambina, che starebbe oggi per compiere 18 anni.
La piccola si trovava con la propria famiglia a Praia da Luz, in Portogallo, il giorno della sua scomparsa. La bambina dormiva con i suoi fratelli in un appartamento, mentre i genitori si trovavano a cena in un ristorante vicino.

Potrebbe interessarti anche –> Maddie McCann, nuove prove gravissime contro Christian Brueckner

Leggi anche –> Denise Pipitone, colpo di scena: si cerca il cadavere “murato”

Le autorità sperano ora, entro la fine dell’estate, di riuscire ad incriminare in modo definitivo Brueckner. Da quel che trapela in queste ore, determinante potrebbero essere le dichiarazioni di un testimone chiave. La polizia tedesca tuttavia ha rivelato di avere diverse prove in mano ma di non poter scendere nei dettagli.

Anche la polizia inglese continua ad indagare sulla vicenda della scomparsa di Maddie, in stretta collaborazione con le forze dell’ordine portoghesi e tedesche.
Nel frattempo Brueckner sta attualmente scontando una pena detentiva per violenza sessuale e traffico di droga, che dovrebbe tenerlo in carcere fino al 2026.
Madeleine McCann